CGS-AML

La soluzione completa
per la gestione dell'Antiriciclaggio

Per un reale, efficace ed efficiente governo del processo di gestione dell’antiriciclaggio (conosciuto anche con l’acronimo inglese AML – Anti Money Laundering) è necessario gestire tutte le informazioni, i documenti e le attività correlate ad ogni cliente ed ai suoi comportamenti in relazione con l’azienda in un unico sistema integrato.

CGS-AML offre questa possibilità fornendo un unico repository di dati e documenti consistenti, facilmente accessibili dagli utenti nel rispetto della sicurezza e dei ruoli attraverso un’interfaccia intuitiva e facile da utilizzare e ne permette l’analisi, l’aggiornamento ed il monitoraggio secondo i parametri normativi e specifici di ogni singola azienda.

image
image

Ottieni prestazioni eccezionali
ottimizzando il processo AML

La soluzione CGS-AML per la gestione dell’antiriciclaggio comprende i seguenti moduli funzionali:
• KYC-MANAGER per la profilazione dei clienti
• NAME-CHECK per il controllo nominativi certificato (Know Your Customer)
• AUI-CHECK, il servizio diagnostico sull’Archivio Unico Informatico
• EV-SIG per la segnalazione eventi Whistleblowing, Odv, Market Abuse
• SOS-ANALISYS per l’analisi comportamentale del cliente

con algoritmi e parametri personalizzabili

Event Segnalling

Il sistema permette in tutta sicurezza di ricevere segnalazioni relative a Whistleblowing, Organi di vigilanza, Market Abuse;
con le seguenti funzionalità:
• Scheda di segnalazione personalizzabile
• Gestione segnalazioni anonime o identificate
• Massimo livello di sicurezza dei dati con crittografia dei dati della richiesta
• Workflow di gestione della segnalazione personalizzato
• Accesso protetto alla segnalazione con profilazione funzionale utenti
• Possibilità aggiornamento dello stato della richiesta
image
image

Diagnostico AUI-CHECK

Tramite questo servizio viene verificata la correttezza delle informazioni registrate sull’Archivio Unico Informatico (AUI).
A seguito dell’acquisizione dei dati provenienti dall’AUI vengono svolte le seguenti operazioni:

Ogni singola attività di gestione documentale può avere uno o più collegamenti con gli elementi di tutti gli archivi principali:

• Controllo su circa 300 parametri diversi, anche correlati fra loro, per individuare qualsiasi anomalia o potenziale azione sospetta.
• Produzione di un report che consente di verificare il livello qualitativo delle registrazioni di Archivio Unico Informatico
• Produzione di un report di dettaglio in cui sono evidenziate le situazioni anomale tramite opportune segnalazioni

Su richiesta EPS può fornire il supporto interpretativo e consulenziale per l’identificazione degli interventi correttivi da effettuarsi nei dati sorgente o sullo stesso AUI.
Se il cliente dispone della piattaforma CGS-One è possibile gestire automaticamente l’archiviazione dei file e dei risultati, le attività di intervento correttivo, lo scambio protocollato e sicuro dei file e dei report con il servizio AUI-Check.

Profilazione clienti (KYC)

Il modulo si pone come fine di fornire tutti gli strumenti necessari ad una profilazione dei singoli clienti, analizzandone storia finanziaria, esposizione pubblica, movimentazione bancaria.
Permette altresì di stabilirne il livello di rischio tramite l’applicazione di algoritmi definiti aziendalmente secondo le proprie personali preferenze e necessità.

A seguito di queste analisi possono essere stabilite ed eseguite azioni di allerta e monitoraggio sia automatiche che decise dall”utente.
Vediamo nel dettaglio le principali funzionalità:
• Preparazione interattiva dei questionari di profilazione (KYC, MiFID, …) di varia natura in base alla struttura personalizzata
• Definizione di algoritmi personalizzati di calcolo del livello di rischio sui dati raccolti con il questionario
• Gestione modifica manuale valori calcolati di scoring
• Tracciatura (utente e tempo) di tutte le operazioni sui dati (es. modifica scoring di un cliente)
• Alerting automatico via email in base ai livelli di rischio, alla scadenza delle informazioni (es. scadenza carta identità, …), per controlli periodici, …
• Storicizzazione dei valori della profilazione di diverse rilevazioni fatte sullo stesso cliente
• Modalità di compilazione cartacea con stampa del questionario e successiva compilazione su carta con firma del cliente, acquisizione automatica del documento firmato dal cliente via scanner, protocollazione elettronica del documento, riconoscimento automatico dati di compilazione (OCR), eventuale conservazione elettronica certificata (a norma)
• Inserimento delle attività di verifica programmata sul cliente
• Integrazione da e verso sistema informativo centrale
• Gestione dell’anagrafica clienti (proveniente da sistema informativo) e prospect (di solito non censiti nelle anagrafiche del sistema informativo)
• Workflow di gestione dei questionari personalizzato per controllo, approvazione, gestione anomalie, trattamento per livelli di rischio, controlli periodici, alerting.

image
image

AML PRIME, l'Antiriciclaggio in Smart Working

La nostra nuova piattaforma in cloud è l'ideale per svolgere in qualsiasi momento il delicato processo antiriciclaggio. Compliant alla V^ Direttiva e adatta a tutti i Soggetti Obbligati.

La soluzione proposta è sviluppata sulla piattaforma CGS-ONE,
unica nel suo settore per completezza e ricchezza di funzionalità.
Ora disponibile con motore di Intelligenza Artificiale integrato.

Il modulo è personalizzabile su ogni esigenza del Cliente,
ed è integrato in una piattaforma software,
adottabile dalla più piccola alla più grande realtà aziendale.

Le soluzioni CGS-ONE sono tutte multi-utente, multi-azienda, multi-lingua,
ed utilizzabili sia in modalità “on-premise” (installate presso il Cliente) sia in modalità “Cloud”.

Contattaci!